Esulta, popolo di Dio: il Salvatore è con te

(II)

Il Dio di Abramo, Isacco e Giacobbe è vivo. Dio Padre, Figlio e Spirito Santo è vivo e dimora in mezzo al Suo popolo, nella Sua Chiesa, affinché nei figli di Dio lo Spirito del Padre circoli nel cuore dei Suoi figli e faccia risplendere sempre più la cristianità vera e santa.

«Figli di Dio! Lo spirito di Mosè, colui che ha liberato il popolo di Dio dalla schiavitù d’Egitto, è vivo. Lo spirito di Elia, colui che ha difeso la vera fede contro i falsi sacerdoti, portatori di una falsa dottrina, è vivo. Lo spirito di Cristo, Colui che salva e che conduce il popolo santo di Dio alla salvezza eterna, è».

In questa Terra d’Amore il volere del Padre si rinnova, la volontà del Padre è viva, per infondere nel cuore di ogni cristiano vero la Sua libertà e la Sua paternità, affinché i figli di Dio possano difendere la vera fede davanti a tutto e a tutti, davanti a tutti coloro che detengono per il mondo soltanto la tradizione.

«Figli di Dio! Siate tutti voi portavoce dello Spirito che libera, dello Spirito Santo che unisce, dello Spirito che libera dal peccato, libera dal mondo che attanaglia i cuori e conduce al Salvatore, a Colui che è Vita, a Colui che ha ricevuto il potere di unire e disunire, a Colui che ha ricevuto il poter di salvare per l’eternità e di condannare per l’eternità. Abbiate in voi i Suoi stessi sentimenti (Fil 2,5)».

 «Ardete della Fiamma del Padre, ardete del Suo Amore, del Suo calore santo che in questa Terra, unica Terra d’Amore, rigenererà ogni cuore volenteroso di lasciarsi purificare, affinché possiate lasciarvi trasfigurare nel corpo e nello spirito, affinché il vostro cuore trasfigurato dall’Amore del Padre e dalla Luce del Figlio, nell’unione inscindibile con il Padre, possa forgiare il vostro cuore, spegnere la mente affinché il vostro spirito sia libero, libero, libero dalla schiavitù».

Nel Figlio è viva la volontà di salvare, purificare, benedire per manifestare la Sua essenza e la Sua sostanza. Chi nel Figlio crede sarà salvo; chi nel Figlio non crede sarà perduto (Mc 16,16).

«Figli di Dio! Stringetevi intorno a Cristo, lasciatevi riunire dallo Spirito di Cristo, per manifestare l’unico Corpo che salva, l’unico Corpo che insegna nuovamente l’unica dottrina, l’unica volontà divina».

 «Figli di Dio! Esultate e cantate: il Salvatore è con voi».

2017-08-27T09:18:34+00:00