Loading...
Home 2019-03-23T12:50:59+00:00

Chiesa Cristiana Universale della Nuova Gerusalemme

English | Español | Français

24 Marzo 2019
III Domenica di Quaresima

Santuario della Divina Misericordia
Celebrazione Liturgica h.11:00
(Diretta web)

Vangelo: Luca 13,1-9

Preghiera per il tempo di Quaresima:
Alla Santissima Croce



Preghiera del giorno: sabato 23 marzo 2019
Invocazione al Padre

19 Marzo 2019

FESTA SOLENNE DI SAN GIUSEPPE
Custode della Piccola Culla del Bambino Gesù
e Patrono della Chiesa Universale di Cristo

 

Glorioso San Giuseppe, obbediente Custode del Tesoro di Dio, noi Tuoi figli con riverenza a Te ci prostriamo, per chiedere la grazia che Tu puoi ottenere.
Custodisci la Chiesa Universale di Cristo, affinché la verità della fede cristiana dimori nel cuore dei figli di Dio e sia accolta nel cuore degli uomini di buona volontà.
Custodisci la Famiglia, prima Chiesa domestica, affinché l’unione sponsale e i frutti dell’amore santo siano protetti e amati, difesi e rispettati, custoditi e mai violati.
Custodisci la sacralità della vita contro ogni egoismo umano, affinché la vita, dono del Padre, sia amata e preservata, dal naturale concepimento fino a quando Dio vorrà.
Glorioso San Giuseppe, insegnaci a vivere nella purezza santa, nell’obbedienza viva e nell’umiltà profonda, per dare lustro alla fede cristiana, custodirla nella Verità e farla accogliere a chi è animato dalla buona volontà.
Glorioso San Giuseppe, aiutaci Tu, per far vincere e trionfare il Bambino Gesù. 

(Padre, Ave, Gloria)

 

La Chiesa Cristiana Universale della Nuova Gerusalemme, nella Festa Solenne di San Giuseppe, Protettore della famiglia, pubblica oggi in Suo onore un estratto delle Rivelazioni di Gesù a Maria Giuseppina Norcia, nel quale Gesù parla di San Giuseppe, rivolgendo il Suo invito a tutti i Suoi figli.

Estratto del Messaggio del 19 marzo 1998 
rivelato da Gesù a Maria G. Norcia

«Gesù dice: … Ora voglio parlarti dell’amore di Giuseppe, voglio far sentire a tutti l’amore di quest’umile figlio di Dio.
I ricordi della mia infanzia sono legati all’amore dello sposo di Maria, mia Madre, ch’è rimasto di esempio divino dell’amore del Padre verso il Figlio di Dio.
Ebbe sempre cura amorevole per Me e per la Madre mia.
Fu Lui a salvare il piccolo Gesù recandosi in Egitto.
Fu Lui ad aver portato in cuore tutte le sofferenze del Padre per il proprio Bambino. 
Fu Lui a cercarMi con ansia durante la mia disputa con i sacerdoti del Tempio. 
Giuseppe è stato il mio modello di vita fino al giorno in cui il Padre lo chiamò a Sé per renderlo partecipe della gloria del Paradiso e lo volle alla Sua destra per l’amore che aveva avuto per Me durante la sua vita fatta soltanto di lavoro e sacrificio.
E l’invito che oggi da questa Terra Benedetta Io rivolgo ai miei figli è che siano tutti come il mio Padre Giuseppe.
Oggi vedo tante famiglie distrutte dall’egoismo, dalla vanità, dalla ricerca di piaceri mondani. Io mi chiedo perché i miei figli non si ispirano più all’amore di quella santa famiglia, alla sua capacità di essere unita per ridare la speranza, la certezza del riscatto di tutti i peccati che Io ho preso su di Me e li ho portati sulla croce, li ho lasciati inchiodati lì perché non provocassero più tanti danni all’umanità intera.
Ma la poca fede nel mio amore, la disaffezione al mio sacrificio, l’ignoranza dell’amore di Dio, la ricerca poi di inutili religioni che non sono certo frutto dell’amore del Padre mio hanno di nuovo ridotto l’uomo alla schiavitù e l’hanno reso servo del peccato».

 

17 Marzo 2019
II Domenica di Quaresima

Santuario della Divina Misericordia
Omelia di Samuele
“Venite, piccoli: salite il Monte Santo
per rinascere e contemplare Dio”

Vangelo: Luca 9,28b-36

10 Marzo 2019
I Domenica di Quaresima

Santuario della Divina Misericordia
Omelia del Ministro Nello Migliaccio
Responsabile del Dicastero
Relazioni Istituzionali

“Nel deserto lo Spirito induce
Gesù in tentazione e Cristo vince”

Vangelo: Luca 4,1-13

03 Marzo 2019
 

Santuario della Divina Misericordia
Omelia di Samuele
 
 
“Padre, ascoltaci: vinci ogni ipocrisia
e rendi giustizia ai sofferenti”

Vangelo: Luca 6,39-45

24 Febbraio 2019
 

Santuario della Divina Misericordia
Omelia del Ministro Patrick Manfredi
(Responsabile del Dicastero
Misericordia e Giustizia
)
“Guai a voi che abusate dei piccoli!
Gesù vi ha già condannati”

Vangelo: Luca 6,27-38

  
 17 Febbraio 2019

Santuario della Divina Misericordia
Omelia del Ministro Pasquale Laezza
Responsabile del Dicastero della Dottrina della Fede
“Beati voi poveri:
qui riceverete la ricchezza dello Spirito Divino”

Vangelo: Luca 6,17.20-26

  
 10 Febbraio 2019

Santuario della Divina Misericordia
Omelia del Ministro Nello Migliaccio
Responsabile del Dicastero Relazioni Istituzionali
“Prendiamo il largo
per approdare nell’Isola Bianca”

Vangelo: Luca 5,1-11

  
3 Febbraio 2019

Santuario della Divina Misericordia
Omelia di Samuele
“Nella Nuova Gerusalemme
il Padre effonde Spirito e Vita”

Vangelo: Luca 4,21-30

  
27 Gennaio 2019

Santuario della Divina Misericordia
Omelia di Samuele
“Lo Spirito di Verità è sceso qui
per riunire tutti in Cristo”

Vangelo: Luca 1,1-4; 4,14-21

  
20-21 Gennaio 2019

Festa della Natività di Maria G. Norcia

21 Gennaio 2019
79° anniversario della Natività di Maria G. Norcia

Preghiere di ringraziamento
per la natività di Maria G. Norcia:
Consacrazione al Cuore Immacolato di Maria
Noi ti ringraziamo Maria
Supplica alla Madonna

20 gennaio 2019
Santuario della Divina Misericordia
Omelia di Samuele
“Amate il suo Cuore puro e santo”

Vangelo: Matteo 5,1-12

Maria G. Norcia
La Fanciulla di Dio
Santo Rosario: Misteri Gloriosi
(Audio Originale/Original Audio)

 

Atto di Magistero:
Maria G. Norcia

 

 

 

Media

La Chiesa Cristiana Universale della Nuova Gerusalemme nasce per volere del Padre.

Dalla Nuova Gerusalemme, la Terra d’Amore scelta dal Padre per amore dei Suoi figli, Dio Padre Onnipotente vuole riportare tutti all’essenza della Vita, riportare tutti all’essenza della Santità, riportare tutti all’essenza dell’unione tra Padre e Figlio, per comprendere la figliolanza, viverla, praticarla, per poter così giungere a contemplare il Suo Volto di Padre Buono e Misericordioso.

Con la Chiesa Cristiana Universale della Nuova Gerusalemme nuovamente ricomincia tutto ciò che era nel Suo Pensiero originale: ridonare al mondo ciò che fin dal principio è stato generato dal Suo Cuore ed è disceso in mezzo a noi.

Il presente sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni clicca qui.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi