La viva azione dello Spirito Santo
nella Chiesa di Cristo

(III)

Lo Spirito Santo è vivo e nella Chiesa Cristiana Universale della Nuova Gerusalemme manifesta la Sua Luce. Cristo, Luce di tutte le genti, illumina il cammino dei Suoi figli, irradia nuovamente la Sua Luce, per riscaldare i cuori e portare il cuore dei Suoi figli e di tutti gli uomini di buona volontà alla comprensione viva e profonda di questa Chiesa, Madre Chiesa, Nuova Gerusalemme.

La Parola di Gesù, la Verità assoluta che in Cristo si manifesta, in questa Terra viene proclamata. Cristo è l’unica Parola che conferma l’Opera del Padre, la Sua Opera per l’umanità intera, per tutti coloro che vogliono essere salvati, coloro che vogliono essere vittoriosi sulla morte e per tutti coloro che vogliono e vorranno rimanere legati all’unica Dottrina, Cristo [cfr. Magistero della Chiesa, 21/11/2017], all’unigenito Figlio di Dio, all’azione dello Spirito Santo.

La viva azione dello Spirito Santo infonde nel cuore dei figli di Dio la certezza dell’Amore del Padre, la certezza del Suo vivo Amore, la certezza del Suo essere vicino e al fianco di tutti i cuori, affinché spinti e spronati dal Suo vivo Amore, i figli di Dio possano ergersi e far comprendere l’essenza e la sostanza di questa Chiesa: voluta dal Padre per il bene dei Suoi figli; curata dalle cure materne, dall’Amore di Maria, che non abbandona e mai abbandonerà ogni figlio penitente e ogni figlio fedele che vuole continuare a vivere nella Verità, nell’unica Verità, affinché ogni cuore possa continuare ad essere aiuto per il fratello, conforto per il fratello, sprone per il fratello.

Ecco la fratellanza che da questa Terra, da questa Chiesa, mai tramonterà. L’inimicizia non fa parte di questa Casa. Questa Casa è l’unica amicizia, l’unica Alleanza tra i fratelli, tra figli e tra figli e Padre, che riconoscono la Sua paternità e Lo onorano nell’essenza e nella sostanza.

«Tutti coloro che rinnegano la viva azione dello Spirito Santo, la Sua viva presenza nella storia, il Suo essere Luce, rinnegano l’Opera del Padre. Costoro non sono degni di vivere la spiritualità della Chiesa di Cristo. Per questo la zizzania viene nuovamente buttata nel fuoco, affinché non possa nuocere più alla Casa del Padre, ai figli di Dio, a tutti coloro che adorando il Figlio, Gesù, il Salvatore, onorano il Padre. Via! Lontano da questa Terra, voi che avete scartato l’amicizia del Padre per essere amici con coloro che profanano ciò che è del Padre».

I figli di Dio, con l’aiuto del Padre, si manifesteranno quali tralci della Vite santa (Gv 15,5). I figli di Cristo, con l’aiuto dello Spirito Santo, si manifesteranno quali frutti santi dell’Amore del Padre, che in questa Terra, in questa Chiesa, nell’unico Spirito vuole ridonare al popolo di Dio la libertà di poter credere, obbedire e amare l’unico Padre, Re del Cielo e della Terra, Creatore di tutte le cose, affinché tutto si compia e la potenza del Padre si manifesti (cfr. Rm 9,1-33).

«Figli di Dio! Date sapore alla Fedeltà viva che da questa Terra si irradia, si innalza, per valicare ogni confine umano, posto da chi si è inimicato Dio per non far comprendere la Verità. La Verità tutta intera (Gv 16,13) da questa Terra si manifesterà, per portare a conoscenza tutti coloro che non vogliono aprire gli occhi, per portare a conoscenza tutti coloro che non vogliono rispettare la Legge del Padre, per portare alla piena conoscenza tutti coloro che vogliono rinnegare l’azione di Maria e di Suo Figlio».

«Ogni onore e gloria a Colui che tutto ha creato (Ap 4,11). Ogni onore e gloria a Cristo, il Re dei re e il Signore dei signori (Ap 17,14; 19,16). In questa Chiesa, per mezzo del Cuore Immacolato di Maria, la lode al Padre e al Figlio è viva e santa».

La viva azione dello Spirito Santo soffia nel cuore dei Suoi figli, per renderli sempre più essenza e sostanza della viva presenza del Padre, per imprimere nel loro cuore i vivi sentimenti di Gioia, Pace, Sincerità e Amore, per far vivere a tutti nella Verità la regalità di Cristo, Luce di tutte le genti, affinché tutti coloro che hanno smarrito la Via, che è Cristo, possano ravvedersi e, nell’abbandono filiale al cuore Immacolato di Maria, Figlia, Sposa e Madre Fedele, conquistare la Vita eterna.

2017-12-02T11:17:16+00:00